comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:GROSSETO10°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, sì della Camera alla fiducia a Conte: maggioranza assoluta con 321 sì

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 18:29

Omaggio a La Pira, il parco è realtà

inaugurazione parco la pira

Oggi alla presenza del sindaco e del vescovo l'inaugurazione dell'area verde di viale Einaudi slittata causa Covid-19 nel marzo scorso



GROSSETO — L'emergere del Covid-19, il 22 marzo scorso, aveva fermato l'inaugurazione. Ma oggi il parco giochi Giorgio La Pira di Grosseto è realtà, con la cerimonia ufficiale di intitolazione dello spazio verde in viale Einaudi.

"Omaggiare una delle figure più rappresentative del mondo del costituzionalismo di stampo cattolico, nonché un abile e competente uomo politico" è l'intenzione del Comune di Grosseto che ha scelto la data del 9 gennaio per ricordare il giorno della nascita di La Pira ma anche quello in cui - nel 1986 - era stato istituito il Tribunale diocesano per la causa di beatificazione di Giorgio La Pira da parte del cardinale Silvano Piovanelli.

L'evento si è svolto alla presenza del vescovo di Grosseto monsignor Rodolfo Cetoloni. Il sindaco della città Antonfrancesco Vivarelli Colonna ha ricordato come il suo "percorso politico iniziò proprio con una citazione di Giorgio La Pira: ‘Per gli uomini non vale che una sola legge ed un solo fine: la legge dell’amore ed il premio dell’amore. Tutto il resto è menzogna e vanità’. Queste parole, a mio parere, dovrebbero essere impresse in modo indelebile nella mente di ogni politico o amministratore".



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità