Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:46 METEO:GROSSETO10°18°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità mercoledì 26 ottobre 2016 ore 15:00

Puntare sulle cure complementari del Petruccioli

Stefania Saccardi, assessore regionale alla Sanità

L'assessore regionale alla Sanità interverrà in un incontro pubblico dedicato al centro di medicina integrata e all'assistenza territoriale



PITIGLIANO — Venerdì 28 ottobre, alle 11.30, a Pitigliano nella sala consiliare del Comune si parlerà dell'organizzazione dell’ospedale Petruccioli di Pitigliano e dell'assistenza territoriale.

A fare il punto della situazione, oltre al sindaco Pierluigi Camilli e ai vertici della Asl Toscana Sud Est, ci sarà l'assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi. Presenti all'incontro anche i professionisti coinvolti nelle attività ospedaliere e territoriali, gli assessori e i consiglieri del Comune di Pitigliano e altri amministratori locali.

Il centro di medicina integrata Petruccioli è la prima struttura ospedaliera pubblica a livello nazionale, nella quale la medicina complementare viene praticata insieme alle tecniche della medicina tradizionale. E’ una struttura di centrale importanza per Pitigliano e per tutto il territorio delle Colline del Fiora, un’eccellenza destinata a diventare, secondo l’assessore regionale Saccardi, punto di riferimento regionale di medicina complementare.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La prevalenza dei nuovi positivi è nettamente nel capoluogo. Il dettaglio territoriale dei dati è in arrivo col bollettino ufficiale della Asl
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Toscani in TV