QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 16° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 25 febbraio 2020

Attualità lunedì 27 marzo 2017 ore 16:53

Dalla ricerca novità sulle terapie antitumorali

Reparto all'avanguardia quello di Oncologia a Grosseto che ha attivato nuove terapie mirate personalizzate grazie alla diagnostica molecolare



GROSSETO — Nuove terapie più mirate ed efficaci per combattere i tumori, grazie alla diagnostica molecolare e alla caratterizzazione biologica del tipo di carcinoma.

Il Laboratorio di Diagnostica molecolare oncologica (che opera all’interno della Sezione di Diagnostica molecolare e della Riproduzione), affianca e integra da mesi l’attività dell’Anatomia patologica per lo studio delle caratteristiche dei tumori, individuati nella area grossetana. Grazie all’applicazione della tecnica “PCR-real time”, vengono determinate le caratteristiche molecolari e genetiche, in modo da conoscere con precisione il tipo di patologia tumorale di ogni singolo paziente e applicare terapie mirate.

A partire dai prossimi giorni, il Laboratorio inizierà una nuova tecnica di studio, denominata “FISH” (Fluorescient In Situ Hybridization), che permette di caratterizzare le cellule anche del tumore della mammella. Questa nuova metodica è stata resa possibile anche grazie al contributo del Comitato per la Vita di Grosseto, che ha donato il microscopio a fluorescenza, necessario per effettuare questa procedura.

Lo sviluppo di questo progetto si inserisce nel quadro delle iniziative del Dipartimento oncologico della Asl sud est e del Dipartimento Diagnostica per immagini e medicina di laboratorio.



Tag

Coronavirus, in Liguria scuole chiuse in via precauzionale

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità