Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:GROSSETO8°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca martedì 17 gennaio 2023 ore 13:59

Cadde in servizio a 28 anni, un riconoscimento

La consegna dell'attestato
La consegna dell'attestato

Il questore della provincia di Grosseto ha consegnato al fratello di Luciano Palma l’attestato di socio benemerito dell’Anps per la madre



GROSSETO — Sarà sempre socio benemerito dell’Anps il poliziotto Luciano Palma, morto in servizio a soli 28 anni il 9 Dicembre 1991: ieri mattina 16 Gennaio il questore della provincia di Grosseto Antonio Mannoni - alla presenza di una delegazione della sezione dell’Associazione nazionale polizia di Stato Giacomo Casinelli - ha infatti consegnato al fratello del poliziotto deceduto l’attestato di socio benemerito Anps per la madre, la signora Maria Raglione.

L'agente, ricorda una nota di questura, "perse la vita il 9 Dicembre 1991 a seguito delle gravissime ferite subite mentre effettuava i rilievi per un incidente stradale avvenuto nei pressi di un viadotto dell’autostrada A1 dove si era verificato un imponente tamponamento tra più veicoli". 

Palma è stato riconosciuto come Vittima del Dovere, quindi insignito della Medaglia d’Argento al Valor Civile. In sua memoria è stata collocata una targa commemorativa nel Sacrario dei Caduti della Polizia a Roma, presso la Scuola Superiore di Polizia.

"Durante la breve cerimonia - si fa sapere dalla questura - il questore ha ricordato l’agente Palma, come esempio di altissimo senso del dovere e spirito di servizio, qualità che ogni poliziotto deve coltivare e mantenere nel tempo al fine di offrire il proprio contributo alla sicurezza della collettività".

La consegna dell'attestato

La consegna dell'attestato

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 67 gli incidenti con morti o feriti in 4 anni, 20 nel 2022. Coldiretti ha stilato la mappa dei luoghi a rischio per la presenza di cinghiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità