Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:GROSSETO22°33°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, la sorella di una dispersa: «Se è vero che c'era stato un avviso, perché non li hanno fermati?»

Cronaca sabato 21 maggio 2022 ore 13:58

Taser in dotazione per le forze dell'ordine

carabinieri e polizia grosseto

E' giallo affinché sia visto con chiarezza, e spesso questo basta a dissuadere i malintenzionati. Altrimenti scattano i dardi a impulsi elettrici



GROSSETO — Da lunedì prossimo 23 Maggio anche a Grosseto polizia di Stato e carabinieri saranno dotati dell'arma a impulsi elettrici (Aie), il cosiddetto taser qualificato come arma propria di difesa non letale. Gli operatori delle volanti, della squadra mobile della questura, del nucleo radiomobile del comando provinciale carabinieri impegnati quotidianamente nei servizi di pattugliamento in città, oltre agli equipaggiamenti ordinariamente previsti, avranno in dotazione il Taser modello X2.

Diventa così operativo il progetto ministeriale sperimentato già nel 2018, ed introdotto, in maniera graduale su tutto il territorio nazionale. La nuova arma emette impulsi elettrici attraverso il lancio di due dardi in grado di immobilizzare per alcuni secondi soggetti particolarmente difficili da contenere, rendendoli inoffensivi.

Gli operatori dei reparti coinvolti sono stati appositamente addestrati da specialisti di polizia e carabinieri mediante apposite sessioni formative sulle caratteristiche dello strumento e sulle regole di ingaggio. I corsi completi di nozioni teoriche e pratiche sulla pistola e sulle procedure sia giuridiche che sanitarie da mettere in pratica nel momento del possibile utilizzo, si sono state ultimate in questi giorni.

taser

Un taser

"Una delle peculiarità di quest'arma - si spiega in una nota - è la possibilità di utilizzare alcune funzioni preliminari come i puntatori laser verso il soggetto da attingere o anche l'uso del cosiddetto arco voltaico che produce un forte crepitio che ha la finalità di scoraggiare i comportamenti aggressivi del soggetto interessato".

Lo scopo è assicurare la massima tutela anche nelle situazioni più a rischio tramite la prevenzione: il colore scelto per l'arma è il giallo proprio perché si tratta di un colore fortemente visibile dal sicuro effetto dissuasivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dato sui nuovi positivi giunge a fronte di 1.386 tamponi processati. Non si registrano decessi. Tutti gli aggiornamenti in dettaglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità