Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:38 METEO:GROSSETO20°34°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Cronaca sabato 12 febbraio 2022 ore 17:52

Sigarette elettroniche fuori norma, maxisanzione

carabinieri Nas

Sequestro di merce da 6mila euro e sanzione da 100mila euro sono l'esito di un controllo del Nas di Livorno in una rivendita specializzata



GROSSETO — È di due persone segnalate all'autorità amministrativa, sequestro cautelare di articoli non a norma per 6mila euro di valore e sanzioni per 100mila euro il risultato del controllo effettuato dal nucleo antisofisticazione e sanità (Nas) di Livorno in una rivendita specializzata in sigarette elettroniche a Grosseto.

Il negozio oltre ai dispositivi vende anche le varie essenze e soluzioni da consumare. Ebbene: a tutela della salute la normativa prevede varie indicazioni, così come per le sigarette tradizionali, su informazioni delle possibili conseguenze sulla salute.

Alcuni articoli in vendita nell'esercizio, però, erano privi delle indicazioni obbligatorie per legge. In altri, invece, le indicazioni c'erano ma non in italiano. Dunque è scattata la segnalazione all’autorità amministrativa di due persone a cui fanno capo altrettante e distinte società che hanno distribuito alla rivendita ispezionata, per la successiva commercializzazione, gli articoli fuori norma. I carabinieri hanno quindi proceduto al sequestro cautelare degli articoli non regolari e alle sanzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono i dati relativi ai test e tamponi registrati nelle ultime 24 ore. Sono 22 i pazienti ricoverati in provincia tra area medica e terapia intensiva
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità