Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:03 METEO:GROSSETO17°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Valanga all'Alpe Devero: neve, terra e massi devastano il laghetto delle Streghe

Cronaca mercoledì 17 febbraio 2021 ore 16:35

Beccato a pescare nella notte di San Valentino

Doppia multa per un uomo, non aveva l'autorizzazione regionale per la pesca ed era fuori casa oltre le 22 senza valida motivazione



GROSSETO — Uno degli ultimi interventi controlli della polizia provinciale, per combattere il fenomeno della pesca illegale si è svolto nella notte del 14 Febbraio. È stato fermato un pescatore sprovvisto di autorizzazione regionale e in violazione del dpcm in vigore essendo fuori casa oltre le 22, ora del cosiddetto coprifuoco. Per l'uomo è scattata una doppia multa.

La Polizia provinciale di Grosseto porta avanti molteplici azioni di controllo per le acque interne del territorio. L'obiettivo è combattere e prevenire il bracconaggio ittico. Nel mese di Febbraio sono stati intensificati i controlli territoriali soprattutto nelle aree delle foci del fiume Bruna, all’interno del Comune di Castiglione della Pescaia, e Pecora, situato nel Comune di Scarlino. 

L’attività, svolta nei primi due mesi del 2021, ha portato al sequestro di varie attrezzature per la pesca dilettantistica, come bilance e tramagli, utilizzate in totale discrasia con le normative vigenti, e all’emissione di 19 multe. Sono state multate molte persone sprovviste di documentazione in regola per svolgere l’attività ittica.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità