comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 15°21° 
Domani 18°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Cronaca venerdì 28 agosto 2020 ore 15:10

Ucciso con una fucilata, fermato il presunto killer

Un uomo di 46 anni è stato fermato dalla polizia, interrogato e ristretto nel carcere di Massa Marittima con l'accusa di omicidio premeditato



GROSSETO — Dopo una settimana dal ritrovamento del cadavere di Dakir Abdelilah, il pusher marocchino di 22 anni ucciso con un colpo di fucile alla nuca nelle campagne di Grosseto, la polizia ha fermato per indiziato di delitto un uomo di 46 anni grossetano.

L'uomo che, secondo l'ipotesi degli investigatori, avrebbe ucciso con una fucilata in pieno volto il pusher è adesso ristretto nel carcere di Massa Marittima dopo un lungo interrogatorio nel quale avrebbe fatto alcune ammissioni ed è accusato di omicidio premeditato.

E' stata proprio l'arma, un fucile da caccia, la chiave della soluzione del delitto. Infatti sembrerebbe essere regolarmente denunciata.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità