Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:08 METEO:GROSSETO11°15°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Attualità sabato 26 dicembre 2020 ore 11:02

Ufficio mobile per la municipale con Scuole Sicure

Il nuovo ufficio mobile

Il nuovo mezzo servirà per i controlli anti-droga a entrata e uscita degli studenti e aiuterà il nucleo cinofilo coi pastori Destroy e Van Basten



GROSSETO — Destroy e Van Basten hanno l'ufficio mobile in più. In aiuto del nucleo cinofilo della polizia municipale, coi due pastori belga e i loro conduttori impegnati al mattino nei controlli anti-droga all'ingresso nelle scuole, arriva il nuovo mezzo del parco macchine acquistato nell'ambito del progetto Scuole Sicure 2019/2020 e finanziato col fondo ministeriale per la sicurezza urbana.

L'idea è quella di utilizzare il veicolo soprattutto per prevenire e contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici negli orari di ingresso e di uscita dei ragazzi, quando gli agenti coglieranno l’occasione per distribuire ai giovani materiale informativo-educativo. Ma l'attrezzatura sul mezzo - vetri oscurati, fasce adesive ad alta rifrangenza per garantire la massima visibilità in fase di stazionamento a porte aperte durante le fasi operative, radio ricetrasmittente, torce, segnaletica da utilizzare in caso di incidenti, nastro delimitatore oltre allo spazio per la scrivania - consentirà anche interventi di urgenza, rilievo di incidenti e controllo della viabilità.

“Con il nuovo veicolo – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla polizia municipale Fausto Turbanti – potremo essere ancora più incisivi nella lotta allo spaccio. Ma la nostra azione non vuole essere solo repressiva, perché è importante anche informare per prevenire. Con l’ausilio di questo mezzo, infatti, affiancheremo un agente e un assistente sociale che davanti alle scuole consegneranno agli studenti un volantino sugli effetti nocivi delle sostanze stupefacenti”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore il virus ha concesso una tregua sui decessi, mentre all'ospedale Misericordia si trovano ricoverati 75 malati di Coronavirus
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità