Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:GROSSETO17°26°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma-Feyenoord, esplode l'Arena Kombëtare al gol di Zaniolo

Attualità martedì 28 febbraio 2017 ore 14:58

Il Comune rimette mano sullo stadio

E' stato respinto il ricorso per lo sfratto della squadra Fc Grosseto che ora dovrà lasciare lo stadio Zecchini e il campo di allenamento sussidiario



GROSSETO — Confermata la sentenza, emessa lo scorso 7 febbraio, che ha stabilito che lo stadio Carlo Zecchini torni al Comune. Ma questa volta con effetto immediato. 

"Eravamo e siamo consapevoli della bontà della nostra azione e delle nostre ragioni. - ha spiegato l'assessore allo sport, Fabrizio Rossi - Il giudice del tribunale ci ha dato via libera. Ora studieremo a fondo tempi e modi d'intervento".

Il Comune, infatti, potrà avvalersi anche della forza pubblica per aprire i cancelli. L'Amministrazione dovrebbe tornare proprietaria dello stadio già in questi giorni. Nella struttura sono previsti gli Europei under 20 di atletica leggera, in programma dal 20 al 23 luglio 2017. 

L'obiettivo del Comune è salvaguardare gli impianti pubblici che da troppo tempo sono al centro di una gestione inadeguata e tutelare gli interessi dei tifosi che sono stati fino a oggi costretti a subire di tutto. - ha concluso l'assessore - Desideriamo che il calcio a Grosseto abbia un futuro. E questo passa per il rispetto delle regole, degli accordi e, non ultimi, dei tanti appassionati che seguono con tenacia e orgoglio le gesta del Grifone".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. Un uomo di 56 anni è stato trasportato al pronto soccorso del Misericordia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca