Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:GROSSETO8°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca giovedì 01 dicembre 2022 ore 15:15

Persone sospette e furti, città al setaccio

Segnalazione di persone sospette e richieste di intervento per reati subiti hanno contrassegnato una settimana di controlli straordinari a Grosseto



GROSSETO — La settimana appena trascorsa a Grosseto è stata intensa per le volanti che hanno svolto servizi di controllo e di prevenzione nelle aree maggiormente interessate da furti, spaccio di sostanze stupefacenti ed altri fenomeni criminosi che destano notevole allarme sociale, con particolare riferimento ad alcuni esercizi commerciali che negli ultimi periodi sono stati oggetto di azioni criminose. 

Sono stati effettuati complessivamente 93 posti di controllo che hanno permesso di identificare circa 1000 persone e 500 veicoli.

Gli operatori della centrale operativa della Questura hanno risposto a 188 chiamate arrivate tramite numero di emergenza 112. La casistica ha riguardato principalmente la segnalazione di persone sospette, la richiesta di intervento per reati subiti, la gestione e composizione di liti di vicinato ed il soccorso a persone.

In tutti i casi la Centrale operativa ha provveduto ad acquisire notizie utili con gli occhi sempre puntati sugli schermi dei sistemi di videosorveglianza attivati nel Comune di Grosseto per anticipare l’arrivo sul posto della pattuglia di volante mediante le immagini fornite dalle telecamere. 

Nel corso dei servizi che hanno interessato sia la zona del Casalone sia le mura medicee sono stati sequestrati anche modiche quantità di sostanza stupefacente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono 67 gli incidenti con morti o feriti in 4 anni, 20 nel 2022. Coldiretti ha stilato la mappa dei luoghi a rischio per la presenza di cinghiali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità