Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:GROSSETO21°35°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità sabato 22 giugno 2024 ore 10:23

Vini toscani svettano al concorso internazionale

Le etichette toscane sono state le più premiate d'Italia al Concours Mondial de Bruxelles: due medaglie Gran oro e 65 d'argento



GUANAJUATO (MESSICO) — Vini toscani premiati al Concours Mondial de Bruxelles. La competizione internazionale, giunta alla 31esima edizione, si è svolta a Guanajuato, in Messico. 

Il Bel Paese ha sbancato il concorso con 15 medaglie Gran Oro, due delle quali andate a vini toscani: il Chianti Riserva Poggio ai Falchi 2020 di Terre del Bruno e il Chianti Classico Riserva Uggiano 2020 di Uggiano.

A questo risultato si aggiungono le medaglie d’oro e d’argento: ben 65 per la Toscana, che ha svettato seguita dalla Sicilia con 55 medaglie e dalla Lombardia.

Oltre alle 15 medaglie Gran Oro, l'Italia con i suoi vini si è aggiudicata anche 163 Medaglie d’Oro e il Trofeo Sylvain per il vino barricato. In tutto sono state 42 le nazioni rappresentate, per un totale di 7500 vini in concorso.

“Il vino toscano – ha detto il presidente Eugenio Giani - parla al mondo e lo fa con le sue eccellenze, come vediamo dagli indiscutibili risultati che ottiene ovunque. Questo succede grazie alla storia antica che ha alle spalle, anche in fatto di tutela, e all’innovazione e la forte specializzazione che mettono in campo i nostri viticoltori. Grazie alla sua forza il vino toscano è diventato un valore della crescita del prodotto interno lordo del nostro Paese".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno