QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 20 febbraio 2020

Cronaca venerdì 14 febbraio 2020 ore 17:50

Hackerano il registro, dieci liceali nei guai

Conclusa un'inchiesta in cui sono indagati dieci studenti che, utilizzando un trojan, hanno cancellato le assenze dal registro elettronico di classe



GROSSETO — Dieci studenti di un istituto superiore sono stati indagati dalla procura del Tribunale dei minori con l'accusa di aver hackerato con un trojan il registro elettronico di classe, scoprendo le password degli insegnanti e cancellando alcune assenze non giustificate.

All'epoca dei fatti i ragazzi erano tutti minorenni. Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato il dirigente dell'istituto che ha chiamato la polizia postale dando il via alle indagini.

I dieci studenti, fra i quali ci sarebbe una ragazza, sono accusati a vario titolo di accesso abusivo ai sistemi informatici, falsità materiale in atto pubblico, danneggiamento delle banche dati dello Stato.



Tag

Carpi, i ragazzi sui binari per sfida. «Stai lì che filmo tutto mentre arriva il treno»: tre minori identificati

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità