Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:GROSSETO18°28°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius
Il video del matrimonio di Diletta Leotta: l'arrivo all'altare e il bacio con Loris Karius

Attualità martedì 11 giugno 2024 ore 18:00

La chirurgia robotica toscana fa scuola in Europa

un intervento di chirugia robotica
Un intervento di chirugia robotica, foto d'archivio

L'esperienza degli specialisti di Grosseto è modello di buona prassi. Al centro degli studi internazionali la gestione di équipe e reparto



GROSSETO — Da Grosseto a Portsmouth, passando per Bruxelles: l’esempio dell’eccellenza della chirurgia robotica dell'ospedale Misericordia nel capoluogo maremmano ha fatto il giro d’Europa negli ultimi giorni grazie ad una serie di convegni e progetti. Il primo è quello della rete Hospitals for Europe, ovvero dello scambio fra professionisti sanitari dedicato al management. 

Il tema di quest’anno era "come mantenere lo staff all’interno dei servizi pubblici" e su questo fronte gli investimenti nelle tecnologie e nella formazione dei professionisti attuati nel reparto di Chirurgia robotica di Grosseto sono state prese a modello come punti di riferimento. Ad illustrarli è stata Susana Correia, professionista portoghese partecipante al progetto Hope nelle strutture dell’Asl Toscana sud est. 

Dall'Asl Tse, fra gli inviati in Portogallo nel programma di scambio era presente Sandro Limaj, medico specializzando in Salute pubblica della direzione sanitaria aziendale. 

Andrea Coratti era invece impegnato come docente in Inghilterra per un corso specialistico di chirurgia robotica dell’apparato digerente superiore. Il corso si è tenuto all’Università di Portsmouth, centro di training robotico più importante del Regno Unito. 

Andrea Coratti

Andrea Coratti

Sempre il direttore del reparto di Chirurgia robotica dell’ospedale di Grosseto è stato invitato al Sacro Cuore don Calabria di Verona per un congresso nazionale su Innovazione tecnologica: valutazione, miglioramento dei processi di gestione delle tecnologie biomediche, chimiche, fisiche e dei dispositivi medici. 

"Quelli di Verona e Portsmouth sono stati due eventi estremamente interessanti - dichiara Coratti -. Il primo è stato un confronto sull’attuale innovazione tecnologica in ambito medico, sull’evoluzione futura e sull’impatto dell’intelligenza artificiale. Il corso di chirurgia robotica in Inghilterra è stata un’eccellente occasione di crescita reciproca, con stimoli utili anche per i percorsi formativi della nostra scuola. Oltretutto diversi dei discenti hanno chiesto di poter venire a Grosseto per vedere quello che noi facciamo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Grosseto. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità