Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:29 METEO:GROSSETO15°22°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità venerdì 12 agosto 2022 ore 18:45

Mare o monti, le mete toscane predilette dai vacanzieri

turisti

Elba pigliatutto per Ferragosto per occupazione delle strutture ricettive ed exploit della Garfagnana fra le destinazioni montane. Tutta la classifica



FIRENZE — Elba pigliatutto quanto a occupazione delle strutture ricettive (99%) ed exploit della Garfagnana fra le destinazioni montane (97%): non sono che due tra le mete toscane predilette dai vacanzieri per il ponte di Ferragosto 2022 secondo i dati raccolti e diffusi da Confesercenti Toscana.

E se mare batte monti 97% a 95% quanto a presenze nelle camere di hotel, alberghi e chi più ne ha più ne prenoti, la campagna ottiene una performance di tutto rilievo con un tasso di occupazione del 94%, lasciandosi alle spalle le città d'arte (86%) e le località termali (79%).

Più nel dettaglio, gettonatissima è l'isola d'Elba che segna il tutto esaurito col 99% delle camere prenotate per il ponte di Ferragosto. Solo posti in piedi, insomma, nella principale isola dell'Arcipelago toscano già omaggiata dalle preferenze mondiali per le sue spiagge

Seguono a ruota col 97% di occupazione delle strutture Garfagnana, Costa della Maremma e Costa degli Etruschi, poi subito Versilia e Lunigiana (96%), Riviera Apuana e Chianti (95% delle camere occupate), Valdelsa (94%), Val d'Orcia e Val di Chiana (93%) e ancora Mugello (88%) e Valdarno (87%).

Il tasso di occupazione delle strutture ricettive per località (Fonte: Centro studi turistici per Confesercenti Toscana)

Il tasso di occupazione delle strutture ricettive per località (Fonte: Centro studi turistici per Confesercenti Toscana)

Il tasto dolente? C'è, ed è la minor propensione alla spesa da parte di chi viaggia. Per l'analisi dei dati il periodo preso in esame è quello fra il 12 e il 16 Agosto, e a livello regionale il tasso di occupazione delle camere sui portali online è del 93% contro l'85% dello stesso periodo del 2019, prima del Covid. Oltre un milione e mezzo i pernottamenti complessivi. L'indagine è condotta dal Centro studi turistici per Confesercenti Toscana. Il presidente regionale dell'associazione, Nico Gronchi, colloca al 63% del totale le presenze di turisti italiani.

Il tasso di occupazione delle strutture ricettive per tipologia (Fonte: Centro studi turistici per Confesercenti Toscana)

Il tasso di occupazione delle strutture ricettive per tipologia (Fonte: Centro studi turistici per Confesercenti Toscana)

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli straordinari nel centro storico e nella zona della stazione ed interventi mirati sulle criticità segnalate dai cittadini alla questura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica