Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:GROSSETO22°27°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Attualità venerdì 23 luglio 2021 ore 10:09

Le Bandiere arancioni sventolano nel Grossetano

La bandiera arancione a Pitigliano
La bandiera arancione a Pitigliano

Il riconoscimento per il triennio 2021-2023 è stato assegnato ai comuni di Massa Marittima, Pitigliano, Santa Fiora e Sorano



PITIGLIANO — Il Touring club Italiano ha confermato le 38 Bandiere arancioni conquistate dalla Toscana fino ad oggi. Il riconoscimento di qualità turistico-ambientale viene conferito ai comuni dell’entroterra con meno di 15 mila abitanti. La Toscana si piazza al secondo posto, dopo il Piemonte, per numero di comuni premiati.

Sono 4 le bandiere che che, per i prossimi tre anni, sventoleranno sul territorio Grossetano. Il riconoscimento per il triennio 2021-2023 è stato assegnato ai comuni di Massa Marittima, Pitigliano, Santa Fiora e Sorano.

Il marchio viene rinnovato ogni tre anni, al termine dei quali i Comuni devono ripresentare la candidatura per essere sottoposti all’analisi del Touring club che verifica la sussistenza degli standard previsti per l'assegnazione.

Tra questi ci sono anche la sostenibilità ambientale e, in particolare, Le “Azioni intraprese nell’ambito della gestione ambientale e dei rifiuti e le iniziative di educazione ambientale”.

"Molti dei comuni premiati (sono 24 nel territorio dell'Ato Toscana sud, ndr)  hanno riorganizzato, in collaborazione con Sei Toscana, i propri servizi di raccolta con l’obiettivo  - spiega il gestore- di offrire al territorio, ai cittadini e alle attività che lo animano, servizi di igiene ambientale sempre più efficienti e sostenibili".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le due vittime erano ricoverate all'ospedale Misericordia, dove i ricoverati sono ancora 18. I nuovi positivi sono 15, ecco dove abitano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS