Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:35 METEO:GROSSETO19°29°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Modena, assalto a un portavalori sull'A1: chiodi e spari

Attualità domenica 06 giugno 2021 ore 11:25

Bici elettriche per una spinta alla mobilità green

Inaugurato il servizio di e-bike sharing. Il sindaco Giacomo Termine: "Un altro importante tassello allo sviluppo del cicloturismo"



MONTEROTONDO MARITTIMO — Bici elettriche a pedalata assistita per promuovere la mobilità ciclabile e la fruizione sostenibile del territorio. Il Comune ha inaugurato ieri il servizio di e-bike sharing.

In tutto sono state acquistate 6 e-bike, posizionate nella ciclostazione davanti al Palazzetto dello Sport, dove già si trova la colonnina per la ricarica delle auto elettriche.

Per noleggiare una bici elettrica basta scaricare sul telefono la app On Mobility, disponibile gratuitamente negli store Apple e Google e seguire le istruzioni. Sulla app sarà possibile localizzare i veicoli disponibili, consultare le tariffe e attivare il servizio. La tariffa per il noleggio dell’e-bike è di 4 euro all’ora, o in alternativa 20 euro per tutto il giorno. Nella ciclostazione sono presenti anche 2 stazioni libere di ricarica, a servizio di eventuali e-bike private.

Alla presentazione dell’e-bike sharing sono intervenuti il sindaco di Monterotondo Marittimo Giacomo Termine, l'assessore all’innovazione e all’ambiente Emi Macrini, l'amministratore unico Green Action Riccardo La Longa e l'architetto progettista della ciclostazione Niccolò del Meglio.

“Con questa iniziativa mettiamo a disposizione di turisti e cittadini residenti un mezzo ecologico per muoversi sul territorio in modo alternativo. - afferma il sindaco, Giacomo Termine – Il Comune ha finanziato l’acquisto delle e-bike con un finanziamento di 30mila euro ottenuto sulla mobilità sostenibile. Siamo felici di aggiungere un altro importante tassello allo sviluppo del cicloturismo a Monterotondo Marittimo, forti degli oltre 100 chilometri di sentieri, tutti geomappati digitalmente, attraverso i quali è possibile giungere anche al mare.”

“Le bici elettriche disponibili a Monterotondo Marittimo – spiega Emi Macrini, assessore comunale all’Ambiente - sono a pedalata assistita per garantire un servizio adatto a tutta la famiglia, senza escludere nessuno. Il Comune mette a disposizione anche la mappatura dei 67 sentieri per il cicloturismo ed il trekking. E per farli conoscere sono state stampate delle cartine e delle tovagliette da distribuire nei ristoranti, con sopra due QR code: uno che rimanda a tutti i sentieri e l’altro che rimanda alla app da scaricare per il noleggio delle bici.”

Le bici saranno custodite dentro le Brick Box, stazioni di bike sharing assimilabili a distributori automatici di biciclette che proteggeranno i veicoli da intemperie e atti vandalici e daranno piena automazione al servizio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore sul territorio provinciale sono oltre la metà di quelli rilevati nell'intera Asl Sud Est
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

CORONAVIRUS