Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:GROSSETO17°26°  QuiNews.net
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 25 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage in una scuola in Texas, la rabbia del coach Nba Steve Kerr: «Sono stufo, quando faremo qualcosa?»

Attualità giovedì 13 ottobre 2016 ore 12:09

Tra le abbazie storiche c'è quella Ardenghesca

Abbazia San Lorenzo al Lanzo

​In Toscana sono presenti abbazie antichissime, ricche di fascino, storia e identità. L'abbazia di San Lorenzo nel grossetano è una di queste



CIVITELLA PAGANICO — L'abbazia benedettina di San Lorenzo al Lanzo, che si trova nel comune di Civitella Paganico all'interno di un'area venatoria a valle di Civitella Marittima, ha permesso al Comune di aderire all'Associazione delle Abbazie Storiche.

L'associazione è nata a Torrita di Siena grazie a sette Comuni della provincia senese e ha come obiettivo il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Sulla data di costruzione non se ne ha traccia anche se in una bolla papale del 1143 risulta che nel 1063 l'abbazia già esisteva. Fu probabilmente fondata dagli Ardengheschi, potenti feudatari locali e per tutto il XII secolo è stata una degli enti monastici più importanti della Toscana centro -meridionale. L'edificio ha subito diverse alterazioni nel tempo, ma conserva ancora in facciata l'originale impianto romanico.

"L’abbazia di San Lorenzo al Lanzo è un monastero molto antico che si inserisce in un contesto ambientale di grande valore. - ha commentato il sindaco Alessandra Biondi - Oltre alla sua indubbia importanza storica si tratta di un luogo speciale per la comunità, parte integrante della memoria e dell'identità del territorio".

Per valorizzarla, allora, il Comune ha aderito all'associazione che tra i suoi compiti ha proprio quello di studiare e promuovere le abbazie erette prima del 1492. Attualmente il monastero è di proprietà privata e non è fruibile al suo interno.

"Siamo convinti che adeguatamente valorizzata nell’ambito di un circuito regionale, questa abbazia possa svolgere un interessante ruolo per la promozione turistica del territorio, con particolare riguardo al turismo ambientale e culturale", ha concluso il sindaco che conta di attivare importanti sinergie e aprire nuovi spazi di promozione del territorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. Un uomo di 56 anni è stato trasportato al pronto soccorso del Misericordia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca