QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12°23° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 30 maggio 2016

Politica giovedì 25 febbraio 2016 ore 17:48

Sport e diportismo come motori di sviluppo

Lo dice il candidato alle primarie di coalizione Lorenzo Mascagni che, dopo il successo dei mondiali di vela, lancia una proposta per il settore

GROSSETO — "Grosseto può davvero prendere il largo guardando al mare. Lo sviluppo passa anche e soprattutto da un'economia marittima che però ha bisogno di scelte chiare".

Questo lo spunto del candidato alle primarie Lorenzo Mascagni che dall'esperienza dei mondiali di vela trae l'occasione per una prospettiva strutturata e stabile del tempo in questo settore. 

"I grandi eventi sono lo strumento per aumentare la visibilità di un luogo, per dimostrare capacità organizzative, ma restano fini a se stessi se non costituiscono base e humus per rafforzare le strutture stabili e crearne di nuove. - commenta Mascagni - Crescere sul mare, dunque, non verso il mare. Il ponte sul canale è una priorità, troppi sono stati i ritardi, e i rinvii non sono più giustificabili per la vita e il futuro di Marina e di Grosseto. Il ponte sul canale San Rocco va fatto e si farà. C'è un'economia turistica che può ulteriormente irrobustirsi e quel che il Comune può fare ha il dovere di farlo e in tempi veloci. Il porto da solo non basta: è stato una risposta importante, ma non possiamo accontentarci. Marina non è solo porto".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Attualità