QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
domenica 04 dicembre 2016

Politica venerdì 19 febbraio 2016 ore 12:32

Cinque idee per i primi cento giorni da sindaco

Da sinistra: Marilia Forteleoni, Francesco Rustici, Lorenzo Mascagni, Ulrica Fatarella, Simone Rusci e Andrea Righini

​Lorenzo Mascagni presenta cinque progetti e cinque compagni di viaggio in vista delle primarie di coalizione del 6 marzo

GROSSETO — Inizia così la presentazione dei programmi contenuti nel pacchetto #Cinquein100, ovve le cinque idee che possono essere realizzate nei primi cento giorni da sindaco.

Con lui l’architetto Simone Rusci, il direttore del Consorzio tutela del Pecorino Toscana Andrea Righini, l’imprenditrice Ulrica Fatarella, il medico Marilia Forteleoni e il ricercatore Francesco Rustici.

Le proposte: manutenzione e igiene pubblica, compreso il recupero del Garibaldi per farlo diventare la casa del volontariato sociale; valorizzare le mura della città per esempio incentivando ad aprire negozi in centro e illuminare i beni architettonici; scovare risorse regionali, statali ed europee per la scuola, le imprese e l'amministrazione; proteggere le fasce più deboli pensando di spostare la sede Caritas alla cittadella dello studente; far sapere che Grosseto non è solo città. Mascagni pensa in grande e per ogni zona individua una specifica identità: olio per Batignano, beni archeologici per Roselle, natura ad Alberese, paesaggio a Montepescali, tradizioni a Istia; in più realizzare un ponte che collega la zona artigianale e gli investimenti sui percorsi ciclabili.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca