QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 21 novembre 2018

Attualità sabato 03 novembre 2018 ore 16:27

Tentato stupro, chiesta la convalida del fermo

L'aggressore, 21 anni, ha scaraventato a terra la vittima in un varco delle mura medicee di Grosseto e l'ha coperta di pugni tentando di violentarla



GROSSETO — Dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata e lesioni personali l'immigrato di origine marocchina appena ventunenne, con regolare permesso di soggiorno, che ieri mattina ha aggredito con inaudita violenza una donna di 50 anni in uno dei varchi delle mura medicee. Il pm ha chiesto la convalida del fermo al giudice per le indagini preliminari che domani sottoporrà il giovane all'interrogatorio di garanzia.

Stando alla ricostruzione degli inquirenti, il giovane ha scaraventato la donna a terra, le è salito sopra, ha cominciato a tempestarla di pugni e infine ha tentato di stuprarla, non riuscendoci "per cause indipendenti dalla sua volontà" hanno specificato gli inquirenti.

Poi il ventunenne ha tentato di scappare ma la descrizione fornita alle forze dell'ordine da un passante intervenuto per soccorrere la vittima ha consentito di individuarlo rapidamente e di procedere con l'arresto. 

La signora si stava recando al lavoro e ha riportato serie ferite a seguito dell'aggressione, compresa una frattura al volto. E' ricoverata al Cto di Firenze. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità