QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 22°26° 
Domani 19°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
venerdì 26 agosto 2016

Politica venerdì 11 marzo 2016 ore 19:10

L'ospedale di Pitigliano un riferimento regionale

Parola dell'assessore Saccardi che durante la visita alla struttura ha voluto delineare le prospettive per la medicina complementare

PITIGLIANO — Per l'assessore Stefania Saccardi il centro di medicina integrata di Pitigliano ha tutte le carte in regola per diventare un riferimento regionale per la medicina complementare.

"Il nostro impegno - commenta l'assessore Saccardi durante l'incontro a Pitigliano - è di rilanciare il progetto a tutto campo, valorizzando ulteriormente le professionalità che ci lavorano e dando al contempo un nuovo input a tutto l'ospedale e alle attività che vi vengono svolte. Un obiettivo che richiede degli investimenti: noi intendiamo stanziare le risorse economiche e di personale necessarie per far lavorare in modo adeguato strutture e posti letto dell'ospedale al servizio della comunità".

L'assessore, accompagnata dal direttore generale della Asl Toscana sud-est Enrico Desideri e dal capogruppo Pd in consiglio regionale Leonardo Marras, ha visitato la struttura ospedaliera pubblica e ha tenuto a precisare che la riforma socio-sanitaria non penalizza i piccoli centri. 

"Ci diamo appuntamento tra due mesi - ha concluso l'assessore, rivolta ai sindaci della zona e allo staff del Centro - per verificare i risultati di questo impegno che mi sono formalmente presa davanti a voi. Con un appello ai sindaci: quello di assumersi la responsabilità di lavorare per l'unificazione delle zone distretto, in modo da avere una vera integrazione socio-sanitaria, come prevede la nuova legge di riordino del settore".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Attualità