QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 19° 
Domani 22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 19 ottobre 2017

Attualità giovedì 03 agosto 2017 ore 07:00

Il boom delle agenzie investigative a Grosseto

In città ed in provincia incremento esponenziale di cittadini che decidono di affidarsi ai servizi di protezione personale e professionale.

GROSSETO — L’Italia è uno stato di diritto, nel quale viene garantita la tutela personale, sociale e professionale di ogni individuo. Lo dice la nostra costituzione, parafrasando numerosi articoli, e da un punto di vista generale effettivamente non potrebbe essere altrimenti, nell’ottica di un senso di giustizia logico e funzionale alla nostra società.

Mentre però la teoria lascia poco spazio a dubbi di natura etica, all’atto pratico il discorso cambia radicalmente: purtroppo lo Stato non è in grado di garantire sempre l’attuazione di quel principio di tutela, in altre parole non può sempre GARANTIRE una giusta protezione a un cittadino che subisce un torto personale, professionale, fisico, psicologico o quant’altro. I motivi sono molteplici: le lungaggini del sistema giuridico, una mancanza atavica di fondi che aiutino gli organi di tutela del cittadino (come i corpi di polizia) ad agire in modo efficace e radicato su tutto il territorio, continui vuoti legislativi e cavilli “interpretabili” che fanno la gioia di schiere di avvocati, i quali in mancanza di prove schiaccianti di reato riescono a manipolare l’iter giuridico a proprio piacimento, e molto, molto altro.

Non c’è da stupirsi, quindi, che molte persone decidano di affidarsi ad agenzie investigative private per risolvere le proprie problematiche. Le ragioni sono diverse: sulla base dello specifico reato di cui ci si ritiene vittima, o in funzione della particolare necessità dettata dalla propria situazione personale, professionale o familiare, si può avere bisogno di assistenza personalizzata, monitoraggio, reperimento prove o accertamenti di ogni genere.

Vien da sé che si tratti di tutta una serie di servizi che, pur volendo, non possono in alcun modo essere forniti dagli enti messi a disposizione dello Stato (o almeno, non nei tempi e nelle modalità richieste dalla “vittima”.

Le agenzie investigative nascono quindi col preciso scopo di colmare quel gap con il sistema giudiziario italiano. Lo sa bene Tonino Pirozzi, titolare dell’Agenzia Investigativa La Freccia, a Grosseto.

I servizi principali: tutela della famiglia e dei figli minori

La sola area di Grosseto e provincia infatti ha visto un incremento esponenziale dei cittadini che decidono di affidarsi a questo tipo di servizi. Questi ultimi, peraltro, compongono una lunga lista di possibilità:

Si va dalle esigenze di natura familiare, come per esempio nel caso delle – purtroppo – sempre più frequenti separazioni con colpa. In questi casi gli investigatori hanno l’arduo compito di reperire prove inconfutabili di reato/comportamento non idoneo/infedeltà coniugale da presentare poi in sede di giudizio, al fine di stabilire eventuali risarcimenti economici ma anche l’affidamento dei figli.

Proprio a proposito dei più piccoli, soprattutto in fase adolescenziale, le agenzie investigative si occupano anche di controllo minori, attività molto importante al fine di verificare eventuali cattive frequentazioni, condotte errate e quant’altro messe in atto dai propri figli proprio nei momenti della giornata in cui è impossibile controllarli personalmente.

Altro tema caldo è sicuramente quello dell’aumento dei casi di stalking: sempre più persone, specialmente donne, sono vittime di maniaci e soggetti instabili che mettono in atto vere e proprie persecuzioni ai danni della vittima designata, che molto spesso sfociano in atti di inaudita violenza psicologica e fisica. Anche in questo caso, la mancanza di adeguate tutele da parte dello Stato e degli organi di protezione appare evidente, come evidenti sono le lunghe liste di denuncie e segnalazioni che cadono nel vuoto e che, purtroppo, vengono messe in risalto talvolta troppo tardi.

L’ambito professionale: cosa cambia quando entra in gioco un investigatore privato

Non solo famiglia e tutela della persona fisica però: una delle aree di maggior crescita in termini di richiesta è costituita dall’ambito professionale. In questo caso si apre un sotto-insieme di reati molto frequenti e ancora troppo spesso impuniti. Si va dalla concorrenza sleale (come quella messa in atto da concorrenti che danneggiano il marchio della vittima creando mercati di vendita paralleli, spesso facendo leva su promesse mendaci e vere e proprie campagne denigratorie), allo sviamento della clientela.

Più di tutto, però, gli investigatori del sottomondo lavorativo sono chiamati a verificare condotte scorrette da parte di soci e dipendenti, sempre più spesso protagonisti di assenteismo, comportamenti dannosi per l’economia dell’azienda, fuga di notizie e veri e propri furti di documenti.

In merito a quest’ultimo punto va fatta una menzione speciale per il monitoraggio e la sicurezza informatica: nessuna grande agenzia investigativa infatti può ormai prescindere da un adeguato servizio di controllo e assistenza per il reparto tecnologico di un’azienda. Il tempo dei furti fisici – di fatto – è finito da tempo, ormai i reati viaggiano sulla rete e con essi la sottrazione dei documenti sensibili delle compagnie, decisamente utili ai fini di uno “ spionaggio industriale” ormai radicato anche nelle piccole e medie imprese.

Affidarsi ad una agenzia investigativa seria e competente significa, in buona sostanza, garantire alle proprie esigenze un supporto professionale ed esperto, ma anche realizzare prove concrete in merito al torto subito da poter utilizzare in tribunale come elementi schiaccianti di colpevolezza, il tutto ai fini di un risarcimento di natura economica o di una sentenza favorevole per i propri interessi, finalmente tutelati.

La sensazione è che questo tipo di business sia destinato a incrementare il proprio spazio nel mercato, anche in virtù dei successi e dei risultati concreti che generalmente conseguono a questo tipo di attività, i quali contribuiscono a creare un sempre maggiore sentimento di fiducia, da parte dei normali cittadini, verso questo genere di organismi privati.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità