QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12°15° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
giovedì 19 ottobre 2017

Politica venerdì 10 febbraio 2017 ore 12:17

"Il commissariamento è l'unica scelta saggia"

Vivarelli Colonna e Petrucci sulla proposta di commissariamento da parte di Anac: “Scelta saggia: siamo stati i primi a sostenere questa opzione”

GROSSETO — "Il commissariamento di Sei Toscana è l’unica scelta saggia compiuta finora nella preoccupante vicenda che sta interessando la gestione dei rifiuti", così il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessora all'Ambiente Simona Petrucci hanno commentato la notizia che ricalca quanto da loro stessi ribadito nel corso dell'ultima Assemblea dei sindaci dell'Ato Sud.

"È necessario finalmente fare chiarezza sull’operato di Sei Toscana: è necessario andare in profondità nella vicenda per capire le responsabilità, per indagare sui costi di gestione, sul perché la tariffa sia letteralmente raddoppiata, nonostante la qualità del servizio sia scesa ai livelli che tutti i cittadini ormai ben conoscono. - hanno detto in una nota - Siamo convinti che il commissariamento sia lo strumento, libero e indipendente, più efficace per arrivare a questa chiarezza. Ma non solo: è anche così che si garantisce almeno la continuità del servizio, tutelando i cittadini e gli oltre 1200 dipendenti del settore. Ci auguriamo che possa essere una fase transitoria, benché obbligata, di garanzia e di trasparenza in attesa che la Magistratura individui tutte le responsabilità".

Grosseto, subito dopo l'esplosione del caso, si era pronunciata in merito e aveva anche anche sottolineato il pericolo della costituzione di un Ato Unico (leggi gli articoli correlati). "Oggi possiamo dire pubblicamente che avevamo ragione. - hanno concluso - Domani il nostro impegno sarà rinnovato con l’unico obiettivo di garantire cittadini, lavoratori e servizio".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca