QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 15°33° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
domenica 28 agosto 2016

Cronaca mercoledì 10 febbraio 2016 ore 16:59

Spara al ladro, è ancora in carcere

Chiesta per Bruno Poeti la non convalida dell'arresto, in subordine la scarcerazione o i domiciliari; il gip si riserva di decidere

GROSSETO — Mercoledì mattina il gip ha interrogato Ion Nicolai Farcas il romeno ferito da un colpo di pistola durante un furto in un'abitazione. Successivamente, insieme al sostituto procuratore, sono stati ascoltati Bruno Poeti e gli altri tre romeni, Petru Buraciuc, Florin Ionut Ciorcan e Arhip Luti, per l'udienza di convalida del fermo. 

L'avvocato di Bruno Poeti ha chiesto la non convalida dell'arresti, in subordine la scarcerazione o i domiciliari. Richiesta, quella dei domiciliari, fatta anche dal pm.

L'uomo, durante l’interrogatorio di garanzia, ha risposto alle domande confermato la versione: svegliato dai cani e da alcuni rumori si è affacciato dalla porta della sua abitazione e ha visto i ladri a bordo della sua auto. Ha sparato un colpo verso il basso e due in aria.

Nella serata di mercoledì o direttamente giovedì 11 febbraio, si saprà se l'ex poliziotto potrà lasciare o meno il carcere. La stessa attesa vale per i quattro romeni.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità