QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 24°39° 
Domani 24°37° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
martedì 23 luglio 2019

Cronaca mercoledì 14 dicembre 2016 ore 13:00

Preso a spacciare droga nascosto tra le fronde

I carabinieri hanno trovato un marocchino con il divieto di dimora nascosto nella vegetazione. Dopo l'inseguimento lo hanno arrestato per spaccio



GROSSETO — Durante un controllo in borghese da parte dei carabinieri della Compagnia di Grosseto lungo il fiume ombrine, è stato arrestato un marocchino, già noto ai militari, per spaccio di droga. Sul 27enne, inoltre, pendeva un divieto di dimora nella provincia di Grosseto.

Il ragazzo era nascosto nella fitta vegetazione che costeggia il fiume e, visti i carabinieri in borghese, ha tentato la fuga e solo dopo un breve inseguimento sono riusciti a prenderlo.

L’attività rientra nei servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Grosseto, con particolare attenzione al centro storico ed alle zone più interessate dal fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità