QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 15°22° 
Domani 12°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 30 maggio 2016

Cronaca mercoledì 17 febbraio 2016 ore 12:15

Scomparsa Villa Adua, l'ultimo atto

Oggi l'ultima udienza per Antonio Bilella, l'avvocato ha smontato le accuse di omicidio premeditato e soppressione di cadavere

GROSSETO — L'avvocato di Antonio Bilella ha contestato i rilievi compiuti dal Ris nella casa di Francesca Benetti, l'insegnante di Cologno Monzese scomparsa da Villa Adua a Gavorrano il 4 novembre del 2013. Proprio a casa della donna, per l'accusa, si sarebbe consumato il delitto. 

Il legale ha sottolineato che è stato rilevato del dna di un uomo. Punto cardine della ricostruzione della difesa è la presenza di sangue della Benetti, ma non quella dell'imputato sulla presunta scena del crimine

Le prove, per l'avvocato di Bilella, andavano valutate nella completezza e incastrate come un mosaico. Invece l'impressione è stata che la procura abbia cercato solo quelle contro Bilella.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità