QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
sabato 10 dicembre 2016

Attualità mercoledì 10 febbraio 2016 ore 09:49

"Ricordare significa ridare identità ad un popolo"

Così Antonfrancesco Vivarelli Colonna interviene per ricordare la tragedia delle foibe e l'esodo fiumano, istriano e dalmata

GROSSETO — "Il ricordo può essere un filo prezioso per riannodare i pezzi di un passato lacerato. Nel giorno in cui si commemora la tragedia degli esuli fiumani, istriani e dalmati, è necessario riconoscere quanto sia stato colpevole il silenzio che ha, per decenni, nascosto questo dramma".

Con queste parole Antonfrancesco Vivarelli Colonna interviene in occasione del Giorno del Ricordo.

"Ricordare oggi gli Italiani a cui è stata sottratta la propria terra, la propria patria, significa restituite loro la dignità di un’esistenza. Significa ridare loro l’identità. - commenta il candidato a sindaco per il centrodestra - La memoria non è mai un risarcimento pieno, purtroppo, ma di sicuro è un diritto che va riconosciuto. Per permettere a noi tutti, oggi, di costruire un passato condiviso".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica