QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
sabato 10 dicembre 2016

Politica martedì 09 febbraio 2016 ore 15:51

Lega Nord: "Tutelare la legittima difesa"

Il consigliere Casucci interviene a margine degli ultimi fatti di cronaca che vedono un uomo accusato di tentato omicidio per aver ferito un ladro

GROSSETO — Il consigliere regionale Marco Casucci interviene sulla questione sicurezza. Il furto avvenuto nella campagna toscana e gli spari esplosi dal proprietario che hanno colpito uno dei malviventi hanno sollevato l'attenzione della Lega Nord che torna sull'esigenza di potenziare il sistema di sicurezza in città. 

"L'ultimo fatto efferato - prosegue il consigliere - avvenuto nelle campagne di Grosseto, è purtroppo un classico episodio delinquenziale con protagonisti alcuni malviventi che hanno proditoriamente invaso una proprietà privata; il proprietario li scopre e reagisce sparando. Fin qui la storia che vede come attori quattro delinquenti ed una persona che vuole difendere le sue cose ed impugna una pistola; morale, scatta l'accusa, almeno da quanto riportato dalla stampa, di tentato omicidio".

"A mio avviso - prosegue Casucci - andrebbe rivista la normativa relativa alla legittima difesa; non dobbiamo diventare tutti dei pistoleri, ma il cittadino è ovviamente esasperato e quando accadono fatti come quelli descritti, è da evitare che, successivamente, la vittima si trasformi addirittura in colpevole". In Maremma-asserisce il rappresentante del Carroccio la situazione è diventata sempre più esplosiva e quindi, poi, non ci si deve sorprendere più di tanto, se avvengono fatti gravi come quello accaduto l'altra notte".

Per Casucci, la nota positiva è solo la celerità con cui le forze dell'ordine hanno bloccato i malviventi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica