QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 11° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
sabato 10 dicembre 2016

Politica martedì 02 febbraio 2016 ore 19:14

E78, gli slittamenti causano troppi disagi

Gli onorevoli Sani e Dallai (Pd) firmano un'interrogazione per conoscere i tempi di riapertura della galleria di Casal di Pari e le sorti della E78

GROSSETO — Anche l'onorevole Luca Sani (Pd) interviene sulla questione della E78 per sollecitare la chiusura dei lavori sul maxilotto dopo che Anas ha reso noto il rinvio al 31 marzo dell’apertura della galleria di Casal di Pari.

"L’ennesimo rinvio dell’apertura della galleria di Casal di Pari – spiega Sani, che insieme al collega Luigi Dallai (Pd) ha presentato un’interrogazione nelle commissioni Trasporti ed Economia e Finanze – ha suscitato una vasta preoccupazione nel mondo economico, per gli effetti che questo può avere sui flussi turistici di Pasqua e sulle economie di scala degli autotrasportatori".

Per questo hanno interrogato il Governo perché si faccia parte attiva nei confronti dell’azienda per sapere se la data di riapertura di fine marzo è da considerarsi definitiva e se la conclusione dei lavori sui lotti 4, 5, 6 e 7 è confermata per il prossimo luglio.

Di fatto, la Siena-Grosseto rientra nelle priorità infrastrutturali del Ministero delle Infrastrutture. "La chiusura del tunnel sta di fatto obbligando i veicoli sia pubblici che privati a lunghe e tortuose deviazioni su strade alternative che spesso non sono adeguate a sostenere ingenti flussi di traffico. - prosegue - Tale situazione sta quindi creando ritardi notevoli sui tempi di percorso (che spesso sono raddoppiati), gravi difficoltà al trasporto pubblico (la mobilità su strada rimane ad oggi in questo territorio il mezzo più utilizzato ed efficace anche a causa dei problemi di differente natura che interessano le infrastrutture su rotaia) e deviazioni sensibili per i veicoli di soccorso. La chiusura della galleria sta inoltre causando gravissimi danni economici anche alle attività produttive presenti lungo il tracciato ed in particolare a quelle legate alla ristorazione e ricettive. Danni che aumenteranno sicuramente dal momento che la riapertura non avverrà comunque prima del prossimo periodo di Pasqua".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Politica