QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi -1°10° 
Domani -3°9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 12 dicembre 2018

Cronaca mercoledì 08 giugno 2016 ore 12:51

Un conguaglio da capogiro

Un utente si è visto recapitare una bolletta del gas che superava i 6mila euro. Il contatore non era stato letto da anni, 2 vanno in prescrizione



GROSSETO — Un utente grossetano si è visto recapitare una bolletta di oltre 6mila euro per consumi di gas. Ha avviato il reclamo con l'assistenza della Confconsumatori grossetana e ha scoperto che il gestore del servizio non aveva eseguito le letture per oltre 7 anni.

Ecco perché, nonostante i precedenti regolari pagamenti, in bolletta è stato ammontato un conguaglio da capogiro

Il gestore del gas, nonostante il tentativo di conciliazione avviato dalla Confconsumatori, non ha voluto sentire ragioni e dunque la vicenda è finita in tribunale. 

Con la sentenza 449/2016 il Tribunale di Grosseto ha statuito che anche ai consumi di gas, trattandosi di pagamenti periodici inferiori all’anno, trova applicazione il termine quinquennale di prescrizione previsto dall’articolo 2948 del Codice civile. Di conseguenza, l’utente dovrà pagare solo 5 dei 7 anni richiesti con una drastica riduzione.

Così, l'importo della bolletta è calato da 6.100 a 3.780 euro.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità