QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 25°31° 
Domani 22°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 25 luglio 2016

Attualità giovedì 28 gennaio 2016 ore 13:29

Valorizzazione degli immobili statali, ecco quali

Al via una collaborazione tra enti diversi per valorizzare il patrimonio costituito da immobili di proprietà comunale e statale

GROSSETO — Ministero della Difesa, Agenzia del Demanio e Comune di Grosseto sigliamo un accordo per l'attuazione di un programma di valorizzazione e razionalizzazione di immobili di proprietà dello Stato presenti nel territorio comunale di Grosseto. Il Comune nei giorni scorsi ha dato il via libera alla firma dell'accordo che si propone di creare le condizioni necessarie da un lato per la riqualificazione del tessuto urbano di Grosseto, recuperando alcune aree oggi sottoutilizzate, e dall'altro per valorizzare gli immobili di proprietà dello Stato. 

L'accordo, che verrà firmato ufficialmente nei prossimi giorni da tutti i soggetti coinvolti, riguarda nello specifico cinque aree: una porzione della caserma Barbetti situata in via Senese e una porzione dell'area logistica dell'Aeronautica Militare a Marina di Grosseto non più necessarie ai fini della Difesa e che necessitano di un'apposita variante urbanistica, il compendio Vivarelli di via Mazzini, ad oggi parzialmente utilizzato dall'Esercito Italiano per il quale si prevede la possibilità che entri nella disponibilità del Comune, il Poligono in via del Tiro a segno che si prevede entri nella disponibilità del Comune ed infine di un immobile di proprietà del Comune che ospita la caserma dei Carabinieri in via IV Novembre a Marina di Grosseto, e che potrà essere preso in considerazione per una permuta finalizzata a ridurre le spese per le locazioni passive.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca