QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 18°21° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
mercoledì 29 giugno 2016

Politica martedì 05 gennaio 2016 ore 16:25

Geotermia, chi controlla le emissioni?

Entro il 2015 doveva essere nominato un terzo soggetto per monitorare le emissioni e la quantità di mercurio nell'aria. Il 5 Stelle Leoni interviene

GROSSETO — Sulle emissioni di mercurio delle centrali geotermiche dell’Amiata, la Regione e l’Enel sono da anni a lavoro. Durante la conferenza del 19 dicembre scorso a Santa Fiora, organizzata da Carlo Leoni del Meetup 5 Stelle, è stato sollevato un problema relativo alle tempistiche procedurali.

Negli anni passati, infatti, la Regione attraverso l’Arpat e l’Enel avevano recepito l’istanza dei cittadini e dei Comitati ritenendo necessaria la monitorizzazione del mercurio in uscita. Questo percorso doveva definirsi concluso nel dicembre 2014; solo in corsa, però, si è ritenuto opportuno affidare questo lavoro ad un soggetto terzo in grado di permettere una valutazione imparziale e posticipare i termini al 31 dicembre 2015.

Ora che il 2015 si è concluso, il Meetup Bassano Romano chiede se il terzo soggetto è stato nominato. E, soprattutto, se si sta cercando di ridurre la quantità di mercurio emessa dalle centrali geotermiche.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Politica