QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 13°23° 
Domani 12°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 26 settembre 2016

Politica martedì 22 marzo 2016 ore 15:59

Treni, nuova tratta Grosseto-Firenze

L'assessore regionale Ceccarelli ribadisce la situazione dei trasporti ferrati della linea Tirrenica e scongiura la penalizzazione della costa

GROSSETO — L'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli risponde a Marco Sabatini della segreteria regionale di Sel che lamenta l'assenza di nuovi treni per la Maremma. 

"L'Accordo Quadro tra Regione e RFI non definisce i servizi ferroviari, ma serve per prenotare gli spazi che da essi saranno utilizzati sulla rete ferroviaria".

Indipendentemente dall'accordo quadro verrà aggiunto un nuovo treno per la tratta Grosseto-Pisa-Firenze ed entrerà in servizio già con il cambio di giugno. Il nuovo treno assumerà il numero 3132 partirà da Grosseto alle 5:50, fermerà a Follonica alle 6:15, Campiglia Marittima alle 6:26, poi seguirà la traccia dell'attuale 3104 con arrivo a Livorno alle ore 7:27, a Pisa Centrale alle ore 7:45 ed a Firenze SMN alle ore 9:07.

"La costa, ed in particolare la linea Tirrenica, non perderanno alcun treno in conseguenza della firma dell'accordo-quadro con Rfi. - sottolinea l'assessore Ceccarelli - Al contrario, al pari delle altre linee toscane, vedrà garantiti i presupposti per realizzare in futuro miglioramenti del servizio. Prima di parlare di penalizzazioni - continua - sarebbe sempre opportuno ricordare che la Toscana, nonostante il difficile momento per le finanze pubbliche, resta la Regione italiana con il maggior numero di treni pro-capite".

L'Accordo quadro verrà firmato il prossimo primo aprile dalla Regione Toscana e RFI.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica