QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
domenica 04 dicembre 2016

Sport sabato 26 marzo 2016 ore 15:58

Lo sport per promuovere la Maremma

Questo l'intento del sindaco Biondi che annuncia due grandi appuntamenti con lo sport per la promozione del territorio

CIVITELLA PAGANICO — Civitella Paganico sarà protagonista nei prossimi mesi di due grandi eventi che consentiranno di promuovere al meglio il territorio nel segmento del turismo sportivo e ambientale. Il 9 aprile si inizia con l'evento nazionale Uisp Vivi Fiume 2016 Ombrone. 

La manifestazione, organizzata dalla Uisp con la collaborazione dei Comuni di Civitella Paganico, Cinigiano e Campagnatico e delle associazioni Terramare e Maremma Me, porterà a Civitella Paganico centinaia di appassionati degli sport fluviali che saranno protagonisti di escursioni alla scoperta del fiume Ombrone in canoa, kayak e sup, ma anche trekking, bike ed equitazione.

L’altro grande appuntamento è il cicloraduno nazionale della FIAB, in programma dal 20 al 26 giugno. Giunto alla ventisettesima edizione il cicloraduno sarà una eccezionale occasione di promozione per la Maremma. Al Comune di Civitella Paganico, sarà dedicato ampio spazio sabato 25 giugno con eventi ed escursioni per ciclisti più esperti, per le famiglie e gli amanti della mountain bike. Saranno realizzate diverse iniziative sulla mobilità ciclabile, mettendo in risalto le potenzialità del territorio in ambito cicloturistico. Parteciperanno all’evento tutte le associazioni Fiab d’Italia che si ritroveranno in Maremma per pedalare insieme con l’obiettivo di conoscere le bellezze del nostro territorio.

"Il Comune di Civitella Paganico - continua Alessandra Biondi - ha deciso di investire sul turismo ambientale e sportivo. Un segmento che ci interessa particolarmente perché i dati lo confermano come in costante crescita. Sport e ambiente sono un binomio perfetto per creare sviluppo mettendo a frutto il nostro immenso patrimonio e al tempo stesso tutelandolo”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca