QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 12° 
Domani -3°8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News grosseto, Cronaca, Sport, Notizie Locali grosseto
lunedì 18 dicembre 2017

Attualità mercoledì 05 aprile 2017 ore 08:00

All’Isola del Giglio il Walking Festival 2017

La sentieristica dell’Isola del Giglio offre, a chi ha fortuna di addentrarvisi, panorami suggestivi, esaltati da una esplosione di colori che ha pochi eguali in Italia.

ISOLA DEL GIGLIO — E’ con questa consapevolezza che il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano ha organizzato il Walking Festival 2017, un’occasione per immergersi nel personale corredo di flora e fauna che ciascuna isola regala, e che vede proprio nell’Isola del Giglio il piatto forte.

Sono tre gli eventi che riguardano in particolare il Giglio. Il primo si terrà domenica 9 aprile e prevede una escursione nella parte centrale dell’isola, che avrà come protagonisti i colori e i profumi della Macchia Mediterranea. La partenza è fissata per le ore 10.00, è obbligatorio il pranzo al sacco. L’escursione durerà sei ore.

Il secondo evento avrà luogo lunedì 17 aprile (Pasquetta) nella sentieristica dell’Isola del Giglio più selvaggia, che punta a Sud e termina con la località Altura. A dominare lo scenario sarà il giallo della ginestra spinosa, ora in fiore. Agli escursionisti verrà messo a disposizione, e metà tragitto, un aperitivo dell’Azienda Agricola Altura. Dopo pranzo si intraprenderà la via del ritorno su strada asfaltata. In alternativa sarà possibile tornare in taxi (a pagamento). Anche in questo caso la partenza è prevista per le 10.00, mentre la durata è stimata in otto ore.

Il terzo evento dedicato alla sentieristica dell’Isola del Giglio si terrà lunedì 24 aprile. Come quello precedente, consentirà agli escursionisti di addentrarsi in una zona selvaggia, in questo caso la Cala degli Alberi. E’ prevista, da metà mattina in poi, la visita guidata all’Azienda Agricola Biologica “Barbiera Arienti”, che è raggiungibile solo via mare. Vi sarà quindi l’opportunità di ammirare, seppur in lontananza, le spiagge dell’Isola dell’Isola del Giglio. Per chi ne farà richiesta il giorno prima, è messo a disposizione un pranzo – preparato dall’Azienda Agricola – all’insegna della migliore tradizione toscana. L’escursione durerà 7 ore.

Il Walking Festival 2017, nella parte all’Isola del Giglio, punta a offrire il meglio della sentieristica isolana, che però non si esaurisce certo nei percorsi coperti dagli eventi del 9, 17 e 24 aprile. Desiderate scoprire i sentieri presenti all’Isola del Giglio? Questa sarà l’occasione giusta!

Agli escursionisti si raccomanda, in ogni caso, di indossare abiti comodi e adeguati alla stagione, meglio se dai colori non troppo vivaci, in modo da non disturbare la fauna e rendere possibili interessanti avvistamenti. E’ consigliato, inoltre, indossare scarpe da trekking a caviglia alta, dal momento che buona parte del tragitto, come ovvio che sia, si svilupperà su sentieri accidentati e collinari.

Importante sarà anche portare con sé una sufficiente scorta acqua: il grado di difficoltà delle escursioni non è alto, certo, ma richiederà un discreto dispendio di energie. Il resto è demandato alle scelte degli escursionisti. Gli amanti del birdwatching, per esempio, possono portare un binocolo, utile anche per ammirare più da vicino la flora del luogo.

Chi teme di far tardi, infine, non abbia paura: il servizio di traghetti per l’Isola del Giglio è molto efficiente. Le ultime corse sono a sera inoltrata, verso le ore 18.00. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità